martedì 23 giugno 2009

Un piccolo pensiero per Adele...


"Le persone piu' felici sembrano essere quelle che non hanno motivi particolari per essere felici, se non quello stesso di esserlo." WILLIAM RALPH INGE, "Lay Thoughts of a Dean" ***Un ringraziamento SPECIALE ad Adele di Blografando, che ha rinnovato il mio blog!!! Smack!***

6 commenti:

H. ha detto...

Ciao Elisa, grazie per il tuo commento al mio post. Ora vado a curiosare sul tuo blog ;-).
Un abbraccio e a presto
H.

elitebirdfly ha detto...

Ciao H., cosi' ti fai chiamare? Ma che importa il nome, si comunica con altri canali...complimenti per il tuo sito, adoro Osho e adoro tutto cio' che favorisce la tranquillita' del mio cammino. Ti tengo d'occhio ;-) un abbraccio

Raffaele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Raffaele ha detto...

Quanta saggezza interiore viene tramandata da GRANDIOSI MAESTRI apparsi in ogni tempo ridiscesi molte volte per cercare d’innalzare la consapevolezza di questa nostra assai martoriata umanità. Umanità che in tanti vogliono schiavizzare in ogni tempo per scopi assai egoistici e di potere.

Ma, per una legge naturale, per una legge universale in ogni universo, in ogni dimensione, in ogni spazio, in ogni tempo, in ogni mondo, in ogni luogo dove c’è vita e ancora risiede il male c’è anche il bene necessario ad equilibrare quelle oscuranti forze opposte.

Ciao Carissima Dolce Lisa una Sentita Augurale Buona Serata al Tuo Prezioso Cuore e al Cuore dei Tuoi Cari.

Affettuosamente
Raffaele

elitebirdfly ha detto...

Ciao caro Raffaele, e' vero, facciamo tesoro di quello che ci hanno lasciato TUTTI I GRANDI MAESTRI, ci sono passati prima di noi e dalle loro esperienze hanno tratto buoni insegnamenti per tutti. Sono convinta d'altro canto, che i Primi Maestri per noi stessi, siamo Noi, Loro ci donano le indicazioni per ricercare il "famoso" tesoro nascosto, che tanti faticano a trovare...(Kalhil Gibran). Un abbraccio a te! Elisa

Raffaele ha detto...

Carissima ELISA è proprio come tu dici.

CONOSCI TE STESSO E COME UN SOLE TI ILLUMINERAI D'IMMENSO.

E’ come dice ZARILLO in un suo dolce cantico "l'errore più grande a cui l'uomo può credere mai è cercare lontano le cose che ha dentro di lui"

Affettuosamente
Raffaele

Carissima Elisa, non so se hai letto quelle mie riflessioni, perché senza nessuna egoistica intenzione vorrei anche condividere con il tuo prezioso cuore altri aspetti filosofi tipo la Teosofia o l’Antroposofia.